Opere

© maria patrizia epifania

All right reserved

Le mie opere d’arte contemporanea

Visiona Tutte

Arte astratta
di idee astratte

Nelle mie opere ricerco un approfondimento dell’interiorità dei fatti e mi esprimo in maniera più astratta, dove “astratto” sta per concettuale.

Serie
Angeli

Serie il Bene e il male

Opere
Tematiche

Serie
Fiori

Serie Adamo ed Eva

Opere
Singole

Periodo dei Cerchi

Serie
Disegni

Serie Paesaggi

Arte, Psiche e Teologia

Non sono gli oggetti reali che mi affascinano, ma i concetti. L’unico modo per esprimere i concetti lo trovo nell’Arte astratta. L’Arte è il “ponte” che unisce l’essere umano “psiche” con l’essenza divina “teologia”. L’espressione divina viene percepita dall’uomo attraverso un animo sensibile, quale può essere l’artista.

Contattami

Sei interessato alle mie opere? Ti piacerebbe invitarmi ad una mostra per esporre le mie opere? Contattami dal modulo di contatto qui sotto.

Trattamento dei dati personali

6 + 8 =

La mia arte

La mia esperienza di vita mi porta ad esprimere ciò che percepisco. Essendo un’insegnante la mia professione mi porta ad intuire la valenza dei miei alunni, le loro doti e le loro capacità. Da loro cerco di trarne il meglio. È una grande gioia per me intuire le loro potenzialità. Lo stesso sentimento lo provo e lo trovo quando creo una mia opera. Dai miei ragazzi estraggo la linfa e la infondo nelle mie opere.

Non è sempre facile comprendere la mia arte. Occorre avvicinarsi con umiltà. Le mie opere devono essere interpretate. Gli altri vedono la sommatoria della mia cultura che è cresciuta e si è evoluta con la mia maturità. La saggezza mi fa riflettere continuamente con le cose della vita e umilmente cerco di esprimerla nelle mie opere.

COLORE,
LUCE E
MOVIMENTO

Da sempre i miei occhi scrutano curiosi la natura così viva e pulsante. Quando le parole non bastano per descrivere le magie del mondo, parlo attraverso il colore, la luce, il movimento…

Angeli n. 1
Tra sogno e realtà
Angelo d'oro
Dentro l'universo
Annunciazione

Il suo significato

Nelle mie opere informali si trattano tematiche esistenziali, simboliche e concettuali. Ogni argomento diventa un raccontarmi, per meglio esplorare il sogno trascendente e la realtà del mondo, attraverso forme, linee, colori. Le dinamiche che appaiono sulla tela, mostrano il vuoto e il pieno nell’infinito spazio esistenziale, volto al recupero spirituale, valore evolutivo di ogni civiltà. Ogni mia opera esprime un determinato momento della mia vita. Le mie opere sono legate ai vari periodi. Ricerco un approfondimento dell’interiorità dei fatti e mi esprimo in maniera più astratta, dove “astratto” sta per concettuale. Ad esempio, la contrapposizione tra “Il Bene e il Male”, tra “il dolore per la morte e la consolazione nella Fede”, si trovano in alcune opere a me molto care, realizzate nel 2009: Ritorno al Padre, Il volto di Maria, Don Chisciotte e Il bene e il male. Non sono più gli oggetti reali che mi affascinano, ma i concetti. L’unico modo per esprimere i concetti lo trovo nell’Arte astratta. L’Arte è il “ponte” che unisce l’essere umano “psiche” con l’essenza divina “teologia”. L’espressione divina viene percepita dall’uomo attraverso un animo sensibile, quale può essere l’artista: nelle mie serie “Angeli”, ho dipinto gli Angeli, che non si mostrano sfacciatamente, sono soffusi, leggiadri, leggeri, devono essere intuiti, interpretati…Non a tutti è dato di vederli immediatamente. Temi attuali come l’amore per la Natura, contro la violenza sulle donne, le guerre, l’Europa, la musica, la danza, l’identità dell’uomo, il valore della Vita… sono spiegati in altre mie opere. La Creazione è un’opera politica, composta da 5 tele, riprende il supremo atto con cui Dio crea la Terra con gli elementi fondamentali: acqua, aria, terra, fuoco. La potente energia traspare dai colori, dal materiale utilizzato e dalla scomposizione delle opere. Da quel caos nascerà l’Umanità.

Riconoscimenti dalla critica

Il mondo artistico di Maria Patrizia Epifania

Pittrice dalle mille risorse artistiche e dalle notevoli qualità tecnico-formali, oltre che completamente a suo agio, dal punto di vista dello specifico linguaggio stilistico- tendenziale da lei usato nelle sue opere, tanto nel figurativo moderno quanto nell’ informale e nel più intrigante gestuale, fino ai limiti estremi dell’astratto e anche oltre…Particolarmente rappresentativa della sua originale e quanto mai suggestiva pittura, come anche della sua ardita e assolutamente non comune concezione dell’arte…propone al pubblico, ottenendo anche significativi riconoscimenti da parte della critica, un ideale iter esistenziale dell’ uomo e della donna, tra ancestrali riferimenti simbolici a esotici mondi del passato e del presente, rispettosi richiami, in chiave artisticamente astratta, e metaforici accenni, tramite una forte esplosione di passionalità coloristica di grande impatto emotivo, alle qualità più profonde e imperscrutabili della nostra varia e multiforme umanità, quasi un’ improvvisa illuminazione su un mondo parallelo al nostro…
Un’artista, Maria Patrizia Epifania, di grande suggestione e di sicuro successo.

 

Silvano Valentini
Critico d’Arte, Giornalista

Alla pittrice Maria Patrizia Epifania

I lavori della pittrice Maria Patrizia Epifania solcano la poetica dell’informale. Tra le pieghe della struttura cromatica emerge quasi sempre una misteriosa ribalta figurale che bene si innesta nella trasfiguralità straripante della sua pittura. Le dinamiche che appaiono sulla tela, mostrano il vuoto e il pieno nell’infinito spazio esistenziale. Il fruitore in contatto con l’opera viene risucchiato nella serialità del gesto pittorico e spinto in verticalità svettanti, in una concatenazione ritmica che inducono ad in illimitato spaesamento. L’espressione avviluppante tra astrazione e figurazione permette di raggiungere sconfinate poetiche, dove il sogno si infutura in antitesi alla sottocultura predominante. La sottile visionarietà della pittrice avvicina la lontananza del cielo per il recupero spirituale, valore evolutivo di ogni civiltà. Con la sua espressione Maria Patrizia Epifania, vuole farci intuire che il mistero dell’arte è attraversata da una memoria ancestrale ma si è sempre dischiusa davanti alla relatività delle cose. La ricerca dell’artista ci introduce in una zona inedita della pittura, perseguendo una estensione del pensiero per meglio esplorare quel sogno mitologico e trascendente che sopravvive ancora attraverso l’arte.

Mario de Leo

L'arte contemporanea di Maria Patrizia Epifania

La sua arte è adoperata come elemento di per sé significante e combinata in base ad un valore associativo. Essa non è elevata a nuova funzione, l’autrice non intende rivalutarne il significato; se ne serve, in questo caso, per realizzare “tragici riferimenti”. Pertanto, bisogna riconoscergli quello di cui abbondantemente dispone e cioè: entusiasmo ed estro.

Sofia Falzone

Mostre

© maria patrizia epifania

2021 | 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007

2021

…In aggiornamento

2020

– Incontro e accoglienza, Collettiva | Palazzo Terragni, Lissone.
– Omaggio a Raffaello | Chiesa Antica, Cologno Monzese.
– Collettiva, Concorso | Cosenza.
– Collettiva | Villa Brivio, Nova Milanese.
– Colori e sensazioni, Collettiva | Villa Casati, Cologno Monzese.
– Collettiva | Chiesa Antica, Cologno Monzese.
– Collettiva | Castello di Fiumefreddo, Bruzio CS.

2019

– Agenda degli artisti | Libreria Bocca, Milano.
– Concorso segnalibro | Libreria Bocca, Milano.
– Europa del futuro | Palazzo Terragni, Lissone.
– Arte in trasferta | Villa Brivio, Nova Milanese.
– Con lo sguardo della donna | Villa Casati, Cologno Monzese.
– Ansia d’artista, Collettiva | Muggiò.
– Sala convegni, Esposizione | Lamezia Terme.

2018

– Gli Artisti dell’Enciclopedia d’Arte Italiana | Museo MuMi, Milano.
– Collettiva Internazionale commemorativa | Marcinelle 262, Belgio.
– “Premio Limen” Collettiva | Vibo Valentia.
– Impressioni di settembre, Arti visive | Chiesa antica, Cologno M.
– I sorrisi dell’Afrika Arte & Solidarietà | Atelier Ronzoni, Lissone.
– Danza | Chiesa antica SS. Marco e Gregorio, Cologno M.
– La Primavera | Galleria Ducale Sala Borgo D’Oro, Bergamo.
– Maestri contemporanei | Ca dei Carraresi Galleria Ducale, Treviso.

2017

– Nel creato immaginario, Bipersonale | Galleria Spazio Porpora, Milano.
– Il Natale entra nella tua vita | Palazzo Terragni, Lissone.
– DonnArt Collettiva | Monza.
– Colori di fine estate | Chiesa Antica, Cologno M.
– Estart | Zerba (PC).
– Art with carnival in Venice | Venezia.
– MAG Art Gallery G. Gasso, Presidente V. Sgarbi | Bergamo.
– Premio Internazionale D’Arte Contemporanea.

2016

– Autoritratti, Collettiva | Villa Casati, Cologno M.
– Una vista sugli altri | Palazzo Terragni, Lissone.
– Artisti allo spechio | Villa Casati, Cologno M.
– Dialoghi | Lamezia Terme (CZ).
– “Gioia” | Uboldo, Saronno (VA).
– La mia ferita, la mia forza | Villa Casati, Cologno Monzese.
– “Poesia e arte” | Lissone.
– Donne e Arte | Cologno Monzese.
– “Silence” | Uboldo (VA).

2015

– “Arte cibo per l’anima” | Palazzo Terragni, Lissone.

2014

-Mistero e bellezza della vita, Collettiva.
-Autunno, Collettiva | Villa Casati, Cologno Monzese.

2013

– I luoghi e la gente, Collettiva | Palazzo Terragni, Lissone.
– La Pasqua, Collettiva | Chiesa Prepositurale, Lissone.
– Incontro Creati per essere cerativi, Personale | Cologno M.
– Riflessi al femminile, Collettiva | Villa Tittoni, Desio.

2012

– Incontro “violenza sulle donne”, Personale | Circolo Culturale, Cologno M.
– Collettiva Ass. Amici dell’Arte | Villa Buttafava, Nova Milanese.
– Arte da mangiare, Mostra fotografica | Chiostri di San Barnaba, Milano.
– Luna Rossa, Personale | Cologno M.
– “Percorsi in Villa”, Ass. Amici dell’Arte | Nova Milanese.
-“Naturali astrazioni” | Palazzo Arese Borromeo, Cesano Maderno.

2011

– “So-stare” relazioni umane e tecnologie, Collettiva | Palazzo Terragni, Lissone.
– Collettiva Ass. Amici dell’Arte | S. Polo D’Enza, Muggiò.
– “Pittori a palazzo”, Collettiva: Premio di pittura Ass. Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo | Cesano Maderno.
– “Contemporanea 11”, Collettiva Ass. Amici dell’Arte | Chiesa Antica, Cologno M.
– “Plasticismo in Mondi diversi”, Collettiva | Rotonda del Cagnola, Tregasio.
– “Dipingere…”, Collettiva Ass. Amici dell’Arte di NovA Milanese | Villa Visconti Borromeo Litta, Lainate.
– “Festa della Donna”, Collettiva Ass. Amici dell’Arte di Cologno | Villa, Brugherio.
– “Arte: colori e fantasia”, Collettiva | Centro Culturale S. Clemente, Cazzano Besana Brianza.
– “Adozione… un atto d’Amore”, Personale | Centro Culturale Incontro, Cologno M.
– “Definizioni Informali”, Collettiva Ass. Amici dell’Arte di Nova M. | Villa Vertua, Nova Milanese.
– “Oltre le Trincee”, Collettiva Ass. Amici dell’arte di Cologno M. | Chiesa SS. Marco e Gregorio, Cologno M.
– “Segno e Colore”, Collettiva Ass. Amici dell’arte Nova M. | Sala Pasolini, Villa Casati, Muggiò

2010

– “L’Uomo e il Creato”, Collettiva Circolo Culturale Don Bernasconi | Palazzo Terragni, Lissone.
– “Pittori a palazzo”, Collettiva: Premio di pittura Ass. Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo | Cesano Maderno.
– “I Muri dopo Berlino”, Collettiva Ass. Amici dell’Atre Cologno M. | Spazio Tadini, Milano.
– “Viaggio nel Mondo delle Emozioni”, Personale | Centro Culturale Incontro, Cologno M.
– “Verità Informali”, Collettiva Amici dell’Arte di Nova Mil. | Museo Al Castello, Arosio.
– “ Novità Informali”, Collettiva Amici dell’Arte di Nova Mil. | Villa Vertua, Nova Milanese.
– “Donne e… Arte”, Collettiva Amici dell’Arte di Nova Mil. | Villa Vertua, Nova Milanese.
– “Ansia D’Artista”, Collettiva Centro Culturale Gabrio Casati | Sala Pasolini, Villa Casati, Muggiò.
– “Paesaggio e figure nell’arte di oggi”, Rassegna Artistica GAD Desio | Palazzo Arese Borromeo, Cesano Maderno.

2009

– “La ricerca del bello e del vero”, Collettiva Circolo Culturale Don Bernasconi | Palazzo Terragni, Lissone.
– “Pittori a palazzo”, Collettiva: Premio di pittura Ass. Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo | Cesano Maderno.
– “I luoghi della memoria”, Collettiva GAD | Atelier di Arteterapia, Desio.
– “Maremma al Crepuscolo”, Personale | Località Vergelle, Siena.
– “La festa dei Popoli”, Collettiva GAD | Centro Missionari Saveriani, Desio.
– “La Tavolozza d’oro” Concorso | Rotary Club, Villasanta.

2008

– Estemporanea Scorci di Desio GAD.
– Collettiva GAD Spazi d’Arte Desio.
– “Pittori a palazzo”, Collettiva: Premio di pittura Ass. Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo | Cesano Maderno.
– “Uno zaino di valori”, Collettiva Ass. Alpini: Concorso GAD | Villa Tittoni, Desio.
– “Frammenti di Tempo”, Personale | Spazi d’Arte, Desio.
– “I luoghi del cuore”, Personale | Palazzo Terragni, Lissone.

2007

-“Pittori a palazzo”, Collettiva: Premio di pittura Ass. Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo | Cesano Maderno.
– Collettiva GAD Piazza degli Alpini Desio (MI)

Contattami

Sei interessato alle mie opere? Ti piacerebbe invitarmi ad una mostra per esporre le mie opere? Contattami dal modulo di contatto qui sotto.

Trattamento dei dati personali

9 + 13 =