Serie Angeli

© maria patrizia epifania

Gli angeli hanno a che fare con il cielo, che per l’uomo è sempre stato fonte di interesse, di riflessione, di curiosità, di timore, di studio, di ricerca. Il cielo è il grande desiderio dell’uomo. Gli angeli sono gli abitanti del cielo, ed ecco, che come messaggeri, portano pensieri ed emozioni e circondano gli esseri, riempiono lo spazio con i loro movimenti. Sono esseri fluttuanti, invisibili, delicati, leggeri, sottili, profondi, forti, silenziosi, invulnerabili, incorruttibili…presenze costanti nella vita di ognuno. Messaggeri degli Dei, esseri vicini agli uomini per ben ispirarli, al di là del tempo e dello spazio.
Nelle mie opere gli angeli sono in continuo divenire, con movimenti leggeri e coinvolgenti che trasportano emozioni e sogni senza tempo.
Completano la coscienza di ogni realtà materiale.
“Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo quello che è limitato. Guarda col tuo intelletto, e scopri quello che conosci già, allora imparerai come si vola – Il gabbiano Jonathan Livingson R. Bach”.

Gli angeli non sono idee ma realtà, persone.

© Papa Benedetto XI

Serie ANGELI

Anno 2020

Tra Sogno e Realtà

-Tecnica mista Materico Acrilico Polveri China Oro su Tela
-Anno 2020
-50 x 50 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Pubblicazione opera
“Tra sogno e realtà” su …

Tra sogno e realtà.

Colori e forma si tramutano in sogni. I miei sogni sono i colori e la forma della mia arte. A volte il sogno diventa realtà.
Credo nei sogni, quelli belli, e faccio sì che diventino la mia scelta.

© Maria Patrizia Epifania

Annunciazione

-Tecnica mista Materico Acrilico Polveri China Oro su Tela
-Anno 2020
-50 x 50 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Annunciazione.

Allora Maria disse: «Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto». E l’angelo partì da lei. “La promessa del Salvatore si compie. Maria accoglie in ginocchio l’annuncio dell’Angelo: sarai Madre di Dio”.

© Maria Patrizia Epifania

Leggi tra le nuvole

-Tecnica: Acrilico Tempera Polveri colorate China Foglia oro e argento su Tela
-Anno 2020
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Leggi tra le nuvole.

Le nuvole in cielo sono come i sogni quando vagano nel fondo della nostra mente.
Timide, soffici, bianche nuvole. Le guardi, si rincorrono. Mutano, danzano, ridono. Leggi tra nuvole pensieri belli. Attimi di vuoto, di serenità.
Leggi tra le nuvole parole d’amore…Quanti pensieri porta con sé il cielo.

© Maria Patrizia Epifania

Dentro l’universo

-Tecnica mista Materico Acrilico Tempera Polveri colorate China Oro su tela
-Anno 2020
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Dentro l’universo.

Ne facciamo parte…come un orologio.

© Maria Patrizia Epifania

L’universo è pieno di oggetti magici che aspettano pazientemente il nostro ingegno per meglio autodefinirsi.

© Eden Phillpotts

Angeli in volo

-Tecnica mista Materico Acrilico Polveri China Oro su Tela
-Anno 2020
-50 x 60 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Serie ANGELI

Anno 2019

Angelo rosso

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2019
-Collezione privata
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Cielo al crepuscolo

-Tecnica Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2019
-Collezione privata
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Serie ANGELI

Anno 2018

Angeli d’oro

-Tecnica: Acrilico Polveri Oro su Tela
-Anno 2018
-70 x 50 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Elenco esposizioni dell'opera
-Mostra “Maestri contemporanei” nel 2018 a Ca dei carraresi
-Mostra Galleria Ducale nel 2018 a Treviso
-Mostra Primavera Galleria Ducale sala espositiva a Bergamo

Pubblicazione opera
In aggiornamento

Angeli d’oro.

L’angelo è l’essere di confine che rende la materia metafora dello Spirito, così come la luce reale lo è di quella inaccessibile.

© M. Bessagli

Angelo custode

-Tecnica: Acrilico Polveri su Tela
-Anno 2018
-70 x 50 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
-Mostra D’Arte Contemporanea intitolata “Visioni D Arte” con l’Associazione artistica culturale Isabella d’Aragona al Museo della Biblioteca Nazionale Cosenza Calabria nel 2020
-Mostra D’Arte Contemporanea con l’Associazione artistica culturale Isabella d’Aragona a Cosenza Calabria nel 2018
Vincitore Premi
In aggiornamento

Angelo custode.

Quando ero piccola mia mamma diceva che ognuno di noi ha un angelo custode e io lo cercavo intensamente ma non lo vedevo. Ora so che era lei al mio fianco.

© Maria Patrizia Epifania

Serie ANGELI

Anno 2017

Angelo della verità, Angelo della Vita

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Critica artistica "Angelo della Verità, Angelo della Vita"

L’opera “Angelo della vita”, dell’artista Maria Patrizia Epifania si caratterizza per la rinuncia ad uno degli elementi fondamentali della pittura: il colore. Il quadro, infatti, si esplicita esclusivamente nell’uso di una gamma di grigi, scelta che già in passato ha costituito la cifra di alcune opere della pittura moderna, un esempio su tutti “Guernica” di Picasso.
Se da un lato la materia pittorica quasi si estingue nel suo dispiegarsi monocromatico sulla superficie del quadro, dall’altro viene sagacemente plasmata a rilievo nel corrugamento del panneggio della figura alata, riecheggiando anche forme dell’arte classica, trascendendo con la sua plasticità il limite della pittura stessa.
Ovviamente, partendo da questo presupposto figurativo, l’attenzione espressiva si sposta verso la spazialità e la narrazione pittorica. Molto interessante è notare nella stessa opera registri espressivi diversi quali: il tratto filiforme nel reticolo sullo sfondo e la ben più plastica stesura della materia pittorica in primo piano.
Un particolarissimo dialogo ravvicinato tra la smaterializzazione del segno pittorico e la massa più greve della pasta che affiora in superficie. Il soggetto del quadro naturalmente è una presenza iconografica costante nella pittura, il ruolo di “messaggero” dell’aldilà dell’angelo da sempre ha avuto il suo posto nell’ambito della dimensione religiosa, si tratta sempre di un messaggio di verità.
Nell’opera di Epifania la figura appare sospesa in una dimensione senza tempo, in posizione cineticamente indefinibile quasi a volerne ermeneuticamente suggerire il doppio ruolo di oggetto d’arte e di soggetto psicopompo. Il rimando d’obbligo qui è rivolto a Paul Klee, per il quale la verità dell’arte è volta all’avvenire e proprio come la figura dell’angelo: “La creazione vive come genesi sotto la superficie visibile dell’opera: Volta al passato la vedono tutti gli intellettuali, volta all’avvenire soltanto chi sa creare”. Sempre per lo stesso Klee infine, “L’arte non ripete le cose visibili, ma rende visibile”, compito che s’attaglia alla perfezione anche alla protagonista dell’opera in questione.

Architetto Salvatote Cerminara

Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angelo della verità.

L’angelo è lo spirito dell’uomo che vola disperato alla ricerca interminabile della Verità.

© Maria Patrizia Epifania

Cielo

-Tecnica mista: Acrilico Polveri, Foglia metallo argento su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Elenco esposizioni dell'opera
Mostra collettiva di arti visive “Impressioni di settembre” | Chiesa Antica SS. Marco e Gregorio, Cologno Monzese 2017

Cielo.

Gli angeli sono visibili se chiudi gli occhi e guardi il cielo.

© Maria Patrizia Epifania

…E ogni pausa è cielo in cui mi perdo.

© S. Quasimodo

Angeli n. 1

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli.

Gli angeli sono i colori che danzano, corrono e cantano.

© Maria Patrizia Epifania

Angeli n. 2

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-60 x 60 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli.

Gli angeli sono gli abbracci, sono gli sguardi, sono i sorrisi, camuffati da persone.

© Maria Patrizia Epifania

Angeli n. 3

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli.

I colori dipinti sono l’anima degli angeli, l’oro è il loro sorriso.

© Maria Patrizia Epifania

Angeli n. 4

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli.

L’angelo che l’uomo può vedere è il tempo.

© Maria Patrizia Epifania

Angeli Blu

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-60 x 50 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli Blu.

Un angelo può illuminare il pensiero e la mente di un uomo, rafforzando il potere della visione.

© San Tommaso D'Aquino

Angeli Rossi

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-80 x 60 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli Rossi.

Al mio Angelo in cielo che sta nel mio cuore.

© Maria Patrizia Epifania

Angeli viola

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli Viola.

Dal cielo tutti gli angeli videro i campi brulli senza fronde nè fiori e lessero nel cuore dei fanciulli che emanano cose bianche. Scossero le ali stanche di volare e allora discese lieve lieve la fiorita neve.

© U. Saba

Battito d’ali

-Tecnica Acrilico Oro Polvere di granito su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Una frase particolarmente importante per me perché è stata scritta il giorno della mia nascita da mio padre: un testamento d’amore

Sarò io a girarti intorno invisibile,
sarò io a trasmetterti il mio spirito
e non mi riconoscerai…

Papà

La Croce

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polvere di granito su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Prezzo su richiesta
Serie Angeli © maria patrizia epifania

Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

La Croce.

Se gli sguardi avessero un linguaggio universale. Si potrebbe ascoltare di più. Si potrebbe vivere meglio. Non importa se non si incrociano. Quando si sa la risposta.

© Maria Patrizia Epifania

Angelo d’oro

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-60 x 50 cm
-Collezione privata
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Nuvole d’argento

-Tecnica mista: Materico Acrilico Oro Polveri china su Tela
-Anno 2017
-100 x 70 cm
-Collezione privata
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Elenco esposizioni dell'opera
Mostra bi-personale “Nel creato immaginato” con l’artista Jona | Spazio Porpora, 2017

Angeli

Collezione privata
Serie Angeli © maria patrizia epifania
Critica artistica "Angeli"

Forme altamente materiche si muovono sulla superficie della tela in modo del tutto libero e in apparenza senza nessun principio regolatore. Ci viene in soccorso il titolo, Angeli, a farci intendere il soggetto ritratto; e in effetti quelle forme richiamano da vicino la veste e le ali degli angeli (per come siamo abituati a vederli raffigurati) e ricalcano i loro movimenti fatti di ampie ed eloquenti pose e moto dall’alto verso il basso. Angeli guerrieri e angeli annunciatori, angeli suonatori di tromba e portatori di palme del martirio, con lunghe chiome di capelli e vestiti di ampie vesti che si gonfiano in abbondanti pieghe: in queste forme così libere ed apparentemente casuali sembra di rivedere le secolari rappresentazioni degli angeli di affreschi e pale d’altare, in una moderna e inedita declinazione degli esseri celesti.

Michele Signorelli
Critico e Storico dell’Arte

Angeli

Un battito d’ali ti avvolge se alzi lo sguardo verso l’infinito.

© Maria Patrizia Epifania

Serie ANGELI

Opere donate ai musei

Angelo

Museo Marcinelle 262 | Belgio, 2018

Opera inedita realizzata come tributo alle vittime della tragedia di Marcinelle (Belgio) nel 1956.

Serie Angeli © maria patrizia epifania

Angeli Bianchi

Museo Marcinelle 262 | Belgio, 2018

Opera inedita realizzata come tributo alle vittime della tragedia di Marcinelle (Belgio) nel 1956.

Serie Angeli © maria patrizia epifania

Angelo

Museo Marcinelle 262 | Belgio, 2018

Opera inedita realizzata come tributo alle vittime della tragedia di Marcinelle (Belgio) nel 1956.

Serie Angeli © maria patrizia epifania

Serie ANGELI

Critica artistica “Angeli”

Forme altamente materiche si muovono sulla superficie della tela in modo del tutto libero e in apparenza senza nessun principio regolatore. Ci viene in soccorso il titolo, Angeli, a farci intendere il soggetto ritratto; e in effetti quelle forme richiamano da vicino la veste e le ali degli angeli (per come siamo abituati a vederli raffigurati) e ricalcano i loro movimenti fatti di ampie ed eloquenti pose e moto dall’alto verso il basso. Angeli guerrieri e angeli annunciatori, angeli suonatori di tromba e portatori di palme del martirio, con lunghe chiome di capelli e vestiti di ampie vesti che si gonfiano in abbondanti pieghe: in queste forme così libere ed apparentemente casuali sembra di rivedere le secolari rappresentazioni degli angeli di affreschi e pale d’altare, in una moderna e inedita declinazione degli esseri celesti.

© Michele Signorelli

Critico e Storico dell'Arte

Serie Angeli

© maria patrizia epifania

Gelleria opere per visionarle in sequenza

Contattami

Sei interessato alle mie opere? Ti piacerebbe invitarmi ad una mostra per esporre le mie opere? Contattami dal modulo di contatto qui sotto.

Trattamento dei dati personali

13 + 9 =